Pokéleggende – Mew

[sociallocker id=879]

I giochi di Pokémon – i primi in particolare – hanno dato origine a molte leggende. Il motivo non è chiaro: forse perché si trattava di un titolo nuovo che destava curiosità, oppure perché la gente sperava di poter sopperire ad alcune mancanze come la possibilità di ottenere tutti i mostri da soli, o ancora a causa dei numerosi bug e glitch iniziali che stimolavano la fantasia. Il Pokémon che, più di tutti, è stato oggetto di leggende, è Mew. Il numero 151 infatti era ottenibile solo tramite evento, apparecchi esterni, o grazie ad un errore del gioco di cui parlerò alla fine dell’articolo.
Tuttavia, ogni giocatore sperava di poter ottenere un suo Mew, per questo – oltre a numerosi esemplari hackerati – iniziarono a girare molti miti su come ottenerlo.

784493-mew_1_Il più famoso riguarda sicuramente la M/N Anna. Una volta saliti sulla nave e conquistato Taglio, bisognerebbe farsi sconfiggere da un allenatore, così da poter uscire dalla M/N Anna senza che essa parta. Vi si potrà tornare solo una volta terminato il gioco e battuto la Lega, portando con sé un Pokémon con Forza. Prima di entrare nella nave, dopo aver superato il Marinaio che controlla il biglietto, è possibile far camminare il proprio personaggio sul ponte davanti all’imbarcazione. Se a questo punto si utilizza Surf in quel tratto di mare, si potrà raggiungere un’isoletta in cui si trova unicamente un camioncino. Fin qui il procedimento è fattile per davvero, la leggenda riguarda solo quel che segue. Il mito sostiene che si possa entrare all’interno del camion e, utilizzando Forza, comparirà una Pokéball contenente Mew.

Personalmente ho avuto modo di sentire versioni in cui bisogna battere cento volte la Lega per essere trasportati in una stanza e fronteggiare questo Pokémon ma, leggende metropolitane a parte, un metodo per trovare Mew esiste davvero. E’ presente in tutti e quattro i giochi di Prima Generazione, è stato scoperto nel 2003 ed è eseguibile in tre modi.
Il primo consiste nel non sconfiggere il Nuotatore della Palestra di Celestopoli e l’Allenatore Jr. nel Percorso 24, inoltre bisogna avere un Abra che conosca Teletrasporto in squadra. Dopo aver sconfitto tutti gli Allenatori del Ponte Pepita, bisognerà curarsi al Centro Pokémon di Celestopoli. A quel punto si raggiungerà il percorso 24 tenendosi in una posizione tale che l’Allenatore Jr. si trovi appena al di sotto dello schermo. Spostandosi verso il basso fino ad entrare all’interno della visuale dell’Allenatore, bisognerà aprire subito il Menu ed utilizzare Teletrasporto per tornare a Celestopoli. Per confermare che l’azione sia avvenuta correttamente basta assicurarsi che il punto esclamativo sopra la testa dell’Allenatore Jr. compaia un istante prima che il proprio personaggio venga teletrasportato via. Il passo successivo consiste nell’entrare nella Palestra ed affrontare il Nuotatore. Una volta sconfitto, si dovrà tornare nel Percorso 24 e camminare finchè il Menu non si aprirà automaticamente. Una volta chiuso partirà all’improvviso uno scontro con un Mew di livello 7.
Il secondo metodo è identico al primo fino al Teletrasporto a Celestopoli. A questo punto si può raggiungere il Percorso 25 e, mantenendosi a ridosso dei muri per evitare il blocco del gioco, sfidare il Bullo. Dopo aver vinto si tornerà a Celestopoli e, anche questa volta, dopo un tot di passi il Menu si aprirà da solo e la sua chiusura comporterà l’incontro di Mew.
L’ultima strategia invece consiste nel trovare un qualsiasi allenatore che sfidi il protagonista appena compare all’interno dello schermo. Anche in questo caso bisogna aprire il Menu nel momento in cui si entra nella sua linea visiva e fuggire a Celestopoli con Teletrasporto o Volo. Una volta in città si dovrà intraprendere il Percorso 25 sempre rasentando i muri e sfidare il Bullo. Dopo averlo battuto bisognerà volare a Lavandonia e dirigersi verso il Percorso 8. Anche in questo caso si aprirà il Menu e, premendo B, si incontrerà il Pokémon Leggendario.

Il livello di Mew generalmente è il 7 ma, dal momento che questo dato è condizionato dalla statistica di Attacco dell’ultimo Pokémon affrontato, se questo ha subito aumenti o diminuzioni di quella statistica durante la lotta, il livello di Mew potrà variare dall’1 al 13.
L’origine di questo glitch non è chiara; molto probabilmente deriva dal fatto che il Pokémon fosse stato inizialmente introdotto nel gioco e successivamente rimosso in maniera incompleta. Dunque in una versione beta forse era possibile trovarlo selvatico.

[/sociallocker]

PRENOTA ORA POKEMON ULTRA SOLE e POKEMON ULTRA LUNA: CLICCA QUI!


Tieniti aggiornato con tutte le novità sul mondo Pokemon sul nuovo sito Giochi Pokemon! All'interno troverai possibilità di acquistare Videogiochi Pokemon, Carte Pokemon, Peluche Pokemon, Vestiti Pokemon, Cosplay Pokemon, Gadget Pokemon, Videogiochi Nintendo e Amiibo.
Precedente #questononlosapevo: le foglie di bayleef Successivo Super Smash Bros - Guida a Lucario