È davvero diminuita la difficoltà nei giochi Pokémon?

[sociallocker id=879]

_wallpaper__generation_6_by_arkeis_pokemon-d7j7rllIn molti si lamentano della semplicità degli ultimi giochi della serie Pokémon.

Ma io mi chiedo, c’è stati davvero questo calo di difficoltà negli ultimi giochi della serie? Oppure sono i giocatori ad essere diventati troppo bravi?

Bè a mio parere sono entrambe vere.

È vero che è più semplice battere i Capopalestra e la Lega. È vero anche che catturare leggendari e non è più facile. Però è vero anche che ormai le meccaniche di gioco sono state ben comprese dai giocatori e le guide online possono essere trovate con sempre maggiore facilità. Prima non si sapevano gli abbinamenti dei vari tipi o come superare con facilità grotte o percorsi o come evitare di combattere contro gli allenatori di una palestra, dove trovare tutte le MT o le pietre per far evolvere Evee.

Le attuali guide erano il passaparola con gli amici. Ci si incontrava a casa e si giocava insieme, seduti sul letto o sul divano scambiando o lottando o sfidandosi al Pokéathlon. Si scoprivano insieme i piani del team di turno, si scopriva dove catturare i leggendari. Ora basta cercare su internet e tutte le notizie appaiono in un secondo, gli hacker svelano tutta la trama un mese prima dell’uscita del gioco…

Ma queste sono cose dette e ridette.

C’è una cosa però che non è diventata più facile, ma anzi è andata sempre più aumentando di difficoltà di gioco in gioco: il competitivo.

Agli albori della saga il più forte era chi aveva più Pokémon leggendari (e non) al livello 100 e così è continuato fino alla 3/4 generazione, con l’arrivo di abilità,  iVs e eVs, e con l’ultima generazione la conoscenza del competitivo e delle persone che ci giocano è aumentata in modo esponenziale. Non si può giocare online perché si trovano solo Pokémon con 6iVs a 31 (o gente con solo leggendari, vabbè…). C’è una maniacale ricerca di sfbpksmbstplz (?), non puoi proporre un Pokémon non battle ready perché altrimenti lo scambio non si fa. Anche nella GTS ci sono per la maggior parte Pokémon “inutili” (ne parleremo in un prossimo articolo di Pokémon cosiddetti utili e non) messi da gente che chiede Pokémon competitivi.

E sinceramente questo mi ha fatto abbandonare i giochi. In X non ho catturato Zygarde e in Zaffiro Alfa i leggendari mandati da Hoopa sono lì ad aspettarmi.

In Platino e Heart Gold non vedevo l’ora di catturarli tutti, del competitivo non me ne importava nulla, nè tutt’ora me ne importa.

Quindi, si i giochi in se sono effettivamente diventati più semplici, sia perché i programmatori li hanno fatti così, sia perché ormai si può sapere tutto dei giochi molto prima della data di uscita e perché ci si può creare un team perfetto con cui abbattere ogni avversario.

Si sta perdendo il succo del gioco, il motivo per cui è nata la saga: catturarli tutti. Solo determinati Pokémon, alcuni sono anche bannati, per non parlare delle challenge come Nuzloke e cose del genere.

Io sinceramente non riesco più a godermi a fondo un gioco.

Voi?[/sociallocker]

PRENOTA ORA POKEMON ULTRA SOLE e POKEMON ULTRA LUNA: CLICCA QUI!


Tieniti aggiornato con tutte le novità sul mondo Pokemon sul nuovo sito Giochi Pokemon! All'interno troverai possibilità di acquistare Videogiochi Pokemon, Carte Pokemon, Peluche Pokemon, Vestiti Pokemon, Cosplay Pokemon, Gadget Pokemon, Videogiochi Nintendo e Amiibo.
Precedente SPECIALE HALLOWEEN 2 - GIRATINA: IL DIAVOLO DEI POKEMON Successivo Come costruire un team competitivo : Dritte e consigli!