Analisi delle Megaevoluzioni: Venusaur

Inizia una nuova serie di articoli dedicati ai Pokemon in grado di megaevolversi. Il primo mostriciattolo a cui tocca l’onore di aprire le danze è Venusaur. Venusaur, che si evolve da Ivysaur (evoluzione di Bulbasaur) al livello 32, nella sesta generazione, nella regione di Kalos, ha ottenuto la possibilità di megaevolversi tramite Venusaurite. Andiamo però con ordine, analizzando prima le caratteristiche del Pokemon nella sua forma originaria.

Venusaur (tipo Erba/Veleno), che nell’aspetto ricorda un dinosauro erbivoro e una rana e che prende nome dalla pianta Venus Flytrap + saur (in giapponese è chiamato Fushigibana, fiore misterioso), presenta queste debolezze e resistenze:

Debolezze X2 Fuoco, Ghiaccio, Psico, Volante

Danno Normale X1 Acciaio, Buio, Coleottero, Drago, Normale, Roccia, Spettro, Terra, Veleno

Resistenze X1/2 Acqua, Elettro, Folletto, Lotta

Resistenze X1/4 Erba

Le debolezze sono quattro bilanciate da  cinque resistenze. Offensivamente può utilizzare stab super efficaci contro Terra, Roccia, Acqua, Folletto e Erba. Statistiche:

PS 80

Attacco 82

Difesa 83

Att. Sp. 100

Dif. Sp. 100

Velocità 80

Totale = 525

Venusaur presenta statistiche molto bilanciate e non è debole o carente in nessuna di esse e spiccano in particolare quelle speciali. Per la sua mole forse è troppo veloce e ha pochi punti salute.

Con la megaevoluzione ovviamente l’evoluzione finale di Bulbasaur aumenta di molto il suo potenziale. Innanzitutto grazie all’abilità Grassospesso le mosse Fuoco e Ghiaccio dimezzano la loro efficacia, rendendo così Venusaur debole X2 solo contro Psico e Volante. Le statistiche, come riportato qui di seguito, aumentano di 100.

PS 80

Attacco 100

Difesa 123

Att. Sp. 122

Dif. Sp. 120

Velocità 80

Totale = 625

I punti salute e la velocità rimangono invariati, mentre l’attacco cresce di 18, la difesa di 40, l’attacco speciale di 22 e la difesa speciale di 20. Difensivamente è fortissimo e con due sole debolezze è difficile da sconfiggere immediatamente. Potrebbe essere utilizzato come Wall difensivo o come Annoyer, utilizzando mosse in grado di fargli recuperare ps come Parassiseme, Sintesi, Radicamento o di infliggere alterazioni di stato come Velenpolvere e Sonnifero. Inoltre anche i suo attacchi sono ottimi e un Soloraggio o un Fiortempesta potrebbero essere letali.

 

fede95

PRENOTA ORA POKEMON ULTRA SOLE e POKEMON ULTRA LUNA: CLICCA QUI!


Tieniti aggiornato con tutte le novità sul mondo Pokemon sul nuovo sito Giochi Pokemon! All'interno troverai possibilità di acquistare Videogiochi Pokemon, Carte Pokemon, Peluche Pokemon, Vestiti Pokemon, Cosplay Pokemon, Gadget Pokemon, Videogiochi Nintendo e Amiibo.
Precedente La nuova forma di Lycanroc Successivo Le Megaevoluzioni di Charizard